Qualche settimana fa vi avevamo già parlato nell’appuntamento settimanale sul nostro blog dell’interessantissimo progetto targato Rai, Lux Vide, France Televisiòn e RTVE sulla vita Di Leonardo da Vinci.

Ci riferiamo alla fiction, in uscita nel 2021, sull’artista che è diventato anche il simbolo della ripartenza culturale del nostro paese.

Ebbene, mentre nell’aria serpeggia la paura di nuovi lockdown, la figura del “Grande Genio” continua a regalarci speranza.

Proprio qualche giorno fa, infatti, è stata annunciata la fine delle riprese della “serie evento” della nuova stagione. Le riprese di questa grande co-produzione internazionale sono terminate proprio a Roma, la città che ospita la nostra mostra “Leonardo da Vinci – Il genio e le invenzioni” e che è stata anche la casa di Leonardo per un breve (ma comunque significante) periodo della sua vita.

L’ambizioso progetto, creato da Frank Spotnitz e Steve Thompson, ha girato più di cinquanta location e sarà presto disponibile sul piccolo schermo.

Come vi avevamo già accennato, a vestire panni del grande Genio è stato il talentuoso Aidan Turner, mentre la giovane e promettente Matilda De Angelis ha interpretato il ruolo della musa Caterina Da Cremona.

Ma ci sono stati anche tanti altri nomi di caratura internazionale che hanno preso parte alla serie. Tra questi: Giancarlo Giannini, nei panni del maestro di Leonardo Andrea del Verrocchio; Freddie Highmore, nel ruolo di Stefano Giraldi, il giovane investigatore del Podestà che deve risolvere il mistero portato avanti nella serie; Carlos Cuevas che ha interpretato Salaì, l’apprendista e amico di Leonardo; James D’Arcy, che invece è stato Ludovico Sforza, meglio conosciuto come “il Moro”.

Last but not least, troviamo anche il nome di John Paesano per le musiche.

A questo punto, non ci resta che attendere l’arrivo in tv per continuare a ripartire dall’arte e dalla cultura con Leonardo da Vinci.