In un modo o in un altro, Leonardo da Vinci è e sarà sempre protagonista, protagonista assoluto. Una figura che riesce a ritagliarsi il suo spazio anche nei territori più impensabili. Ce lo ha confermato la recente kermesse canora sanremese, con Max Gazzè che alla prima puntata si è presentato sul palco per cantare la sua “Il farmacista”, vestito proprio da Leonardo, con la sua iconica barba lunga e un mantello di velluto decorato di merletti. 

Ed ora che siamo in trepidante attesa per la serie internazionale in otto puntate sulla vita e sul genio dell’artista e inventore fiorentino, che andrà in onda su RaiUno dal prossimo 23 marzo (e che vede nel cast anche la nostra Matilda De Angelis, anche lei mattatrice sul palco dell’Ariston), è arrivata anche un’altra bella notizia. Infatti, lo scorso 6 marzo è sbarcata in anteprima su Raiplay la serie animata “Leo da Vinci”, un grande evento per tutte le età che vede protagonista un giovanissimo Leonardo. 

In realtà, 13 episodi delle serie dei 52 di cui è composta, erano già passati sulla Rai nel 2019, ma finalmente è ora possibile vederla integralmente. Il cartoon, che dal 13 marzo sarà visibile anche su Rai Gulp, racconta del quindicenne Leonardo che si reca a Firenze insieme agli amici Lisa e Lollo per lavorare nella bottega del Verrocchio. Qui fa amicizia con Bianca e Lorenzo de’ Medici e si trova coinvolto nella congiura ordita contro la famiglia di quest’ultimi. Una sfida che l’adolescente “Leo” cercherà di superare sfoderando la sua eccezionale creatività e le sue geniali invenzioni. 

“Leo da Vinci” è stata ideata da Gruppo Alcuni, società tra le più importanti in Europa nel settore della ideazione e produzione di cartoon per bambini, che tra l’altro nel 2018 aveva fatto uscire nelle sale il lungometraggio “Leo da Vinci – Missione Monna Lisa”. Una serie divertente, stimolante, appassionante ed educativa che con fantasia ci regala un Leonardo da Vinci nei panni di un vero “eroe teen”. Una soluzione intelligente e originale che sicuramente saprà entrare nel cuore dei più piccoli e aiuterà le nuove generazioni ad entrare nel mondo di Leonardo. 

Chi amerà questa serie e vorrà saperne di più su Leonardo, in libreria potrà trovare due volumi pubblicati da Gribaudo: “Le sei storie di Leo da Vinci e le sue invenzioni”, che racconta le fantasiose invenzioni del giovane genio e dei suoi compagni di avventura Lisa e Lollo, e “Leo da Vinci – Tutte le avventure”, che racconta con splendide immagini gli episodi che vedono i giovani protagonisti della serie contrapporsi ai malvagi Pirati e al Cospiratore che vuole cacciare i Medici da Firenze.

E, ovviamente, veniteci a trovare al Palazzo della Cancelleria di Roma per scoprire insieme a noi Il Grande Genio e le sue invenzioni. Vi aspettiamo!